Kaukenas_2013 : Sei stato la mia password della mail per almeno due stagioni sportive.
Grazie a te ho capito cos’è il basket quando un giocatore entra in campo e fa la differenza, e mi sono innamorata di uno sport che non conoscevo, della classe e della serietà, dell’abnegazione e dello spirito di sacrificio, dei ribaltamenti di fronte e dell’adrenalina dell’ultimo quarto.

E lo confesso, se sono diventata la sportiva che sono oggi, e di conseguenza la donna che sono oggi, è anche grazie all’osservazione del tuo modo di stare in campo, di donarsi, di essere atleti in ogni attimo della propria esistenza.

Ho pianto quando hai detto addio, ho pianto quando abbiamo perso i due scudetti: sì, abbiamo, perchè alla fine quelle due torride estati indimenticabili nella bolgia del Palabigi le abbiamo vissute, sudate, sofferte, esultate anche noi a bordocampo. Era la nostra seconda casa, il Pala, il parquet ormai ci dava del tu, e ancora oggi ogni volta che entro lì dentro e inspiro quell’odore inconfondibile mi sembra di sentire l’odore di quelle due estati, di quelle due finali.

Ieri sera sei tornato, accolto dall’abbraccio di una città che non ti ha mai dimenticato e che, evidentemente, anche tu continui ad amare: e lo hai fatto con la tua classe, organizzando un evento benefico che si muove parallelo alla tua charity in Lituania, per la pediatria dell’Arcispedale e per i bambini.
Mi hai onorata chiedendomi di essere la fotografa di queste due giornate, alla cena di ieri sera e all’evento sportivo di domani mattina.
Ma soprattutto, mi hai emozionata, ancora una volta.
Ci sono gli sportivi, e ci sono i campioni.
E tu, se mai ci fosse stato bisogno di dimostrarlo ancora una volta, appartieni a questa rara categoria.
Grazie Rimas.
(Visited 4 times, 1 visits today)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi