The Noth Face Lavaredo Ultra Trail“Io e il trail siamo due rette parallele che mai, mai, mai si incroceranno di nuovo”. Così parlò la maratoneta di strada lo scorso settembre, decretando che con l’Amorotto Trail sull’appennino reggiano e annessa caviglia sfasciata all’ottavo km e altri 14 portati a casa in qualche modo la sua frequentazione con il mondo trail poteva dichiararsi conclusa.

Ma si sa che la vita è bella perchè nulla va mai come lo pianifichiamo. Proprio in occasione di quella gara a Carpineti iniziarono le uscite con il santo uomo che da lì a poche settimane sarebbe diventato il mio moroso. Il santo uomo, oltre ad essere un eccellente maratoneta, è anche un amante della quota e delle gare in montagna. Ma non basta. Più o meno nello stesso periodo ho avviato una collaborazione con la Fotosportnew, un’agenzia bolognese che fa foto alle gare podistiche e che in questi mesi si è ritagliata un bello spazio nelle gare, guarda un po’, di trail.

Sommando quindi gli addendi risulta evidente che le mie dichiarazioni relativamente alla frequentazione degli ambienti montanari sono presto andate a farsi friggere.
Ho fotografato diverse gare trail in cui lui, intanto, partecipava. L’ho accompagnato e atteso al traguardo, ho patito freddo, preso pioggia, l’ho abbracciato e medagliato ogni volta in cui ha concluso le sue avventure: intanto ho parallelamente maturato una certa esperienza con le gare outdoor, con la prospettiva di questo week end che finalmente sta per iniziare.

Da domani saremo a Cortina d’Ampezzo per The North Face Lavaredo Ultra Trail: io per lavoro, lui per inseguire un sogno folle che solamente chi corre può capire. 120 km e 6000m di dislivello positivo, 30 ore per concludere quella distanza e due notti in bianco.

Sarà un’avventura, sarà una bella esperienza, sarà una splendida palestra professionale.
Ma soprattutto mi auguro saranno di nuovo lacrime di gioia al traguardo. Ancora una volta, ancora noi.

In bocca al lupo a te e ai pazzi con cui condividerai questa avventura, e buon lavoro a me e ai pazzi che mi hanno trascinato in questo viaggio.

Cortina arriviamo! 🙂

(Visited 2 times, 1 visits today)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi